Home | Italia | Donna muore carbonizzata nella sua abitazione, l’incendio causato da un mozzicone di sigaretta

Donna muore carbonizzata nella sua abitazione, l’incendio causato da un mozzicone di sigaretta


E’ successo alla periferia di Torino dove una donna è rimasta carbonizzata dentro casa sua a causa di un incendio. Secondo le prime ricostruzioni, le fiamme sarebbero state originate da un mozzicone di sigaretta. La vittima molto probabilmente stava dormendo e per questo motivo non si è accorta in tempo delle fiamme che stavano divampando in casa sua. A dare l’allarme alcuni vicini ma i vigili del fuoco e gli operatori del 118 non hanno potuto fare nulla per scongiurare la morte della donna.

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

TORINO, 7 STATUE DI CERA BRUCIANO PER RICORDARE LE VITTIME DELLA THYSSENKRUPP

10 anni fa, nella notte tra il 5 ed il 6 dicembre 2007, un rogo …