DROGA NASCOSTA IN ACCENDINI, VICKS E ACCENDISIGARI: UN ARRESTO TERAMO


Aveva trovato un nascondiglio “inimmaginabile” l’uomo tratto in arresto nel pomeriggio di ieri dalla Polizia di Stato – Squadra Mobile, in Teramo.

D.P.Y. di anni 38, italiano, è stato trovato in possesso di gr. 47 di eroina, gr. 26 di cocaina, gr. 29 di hashish, gr. 1 di marijuana in 49 involucri termosaldati già confezionati e pronti per essere immessi sul mercato cittadino.

In parte erano stati occultati all’interno di alcuni accendini nel serbatoio solitamente destinato a contenere il gas, ovvero in stick di “Vicks inalante” in sostituzione del medicinale e in alcuni accendisigari per auto.

Parte era poi custodita nel sottotetto dell’abitazione, ritrovata dopo un’accurata perquisizione.

Nella disponibilità veniva rinvenuto anche un bilancino digitale funzionante.

L’uomo è stato collocato agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24