DUE CARABINIERI IN PUGLIA MUOIONO DI CORONAVIRUS A POCHI MESI DI DISTANZA


A marzo aveva perso il fratello gemello a causa del Covid e ora il virus ha ucciso anche lui. E’ morto nella notte il luogotenente Michelangelo Sansipersico, 56 anni, in servizio alla sezione di polizia giudiziaria presso la Procura di Bari, a causa delle complicanze di una polmonite da coronavirus. A ricordarlo la stessa Arma sulle sue pagine social. Entrambi i Sansipersico, originari di Toritto (Bari), erano carabinieri: la tragica coincidenza del Covid-19 ha unito i loro destini. Il ricordo dell’Arma –  “In quasi quarant’anni di servizio – si legge in una nota del Comando generale dell’Arma – Michelangelo Sansipersico ha servito silenziosamente il proprio Paese con impegno, sacrificio e dedizione, finché il virus non lo ha portato via”.”Profondo conoscitore della Polizia Giudiziaria e indissolubilmente legato ai valori portanti dell`Istituzione – continua la nota – è stato negli anni solido punto di riferimento per una moltitudine di colleghi. Il Comandante Generale e tutta l`Arma si stringono compatti intorno alla famiglia, alla moglie e al figlio, che ne piangono la perdita”.Il cordoglio anche sulle pagine social ufficiali dell’Arma, dove si legge: “Michelangelo Sansipersico da quasi 40 anni era nell’Arma dei Carabinieri, raggiungendo il grado apicale dei sottufficiali: Luogotenente Carica Speciale. La sua vita è stata portata via dal Covid-19, ma non il suo ricordo: nessun collega lo dimenticherà mai. Il nostro affetto alla sua famiglia”.La tragica vicenda dei gemelli carabinieri morti per Covid – Il 27 marzo scorso è morto per Covid il gemello Nicola Sansipersico, anch’egli carabiniere, in servizio a Voghera (Pavia).Il luogotenente Michelangelo Sansipersico era entrato nell’Arma nel 1981 come carabiniere, e l’anno successivo, a seguito del corso nella Scuola Sottufficiali, era diventato vice brigadiere, prestando servizio prima nell’Aliquota Radiomobile di Varese e poi al Raggruppamento Operativo Speciale di Milano fino al 1997, anno in cui ha preso servizio a Bari.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti