E’ MORTA KOKO LA GORILLA CHE CONOSCEVA IL LINGUAGGIO DEI SEGNI


E’morta la notte del 20 Giugno all’età di 46 anni la Gorilla Koko famosa in tutto il mondo per la sua grande capacità di dialogare con gli umani grazie alla conoscenza del linguaggio dei segni.Koko, il cui nome completo era Hanabi-ko (che in giapponese significa “Fuochi d’artificio”) è nata il 4 luglio 1971 e, durante la sua esistenza, ha imparato più di 1.000 segni diversi per comunicare e interagire con gli esseri umani. Non solo, questa straordinaria femmina di gorilla ha dimostrato una spiccata personalità con caratteristiche che potrebbero essere facilmente riconducibili a un comune essere umano.Con la notizia della scomparsa di Koko che si diffonde sulla rete, sono tante le personalità e la gente comune che ha voluto omaggiare la gorilla anche solo con un semplice messaggio di cordoglio. Koko non era un semplice Gorilla, era un umano, conosceva il dolore, il sorriso, le emozioni, gli affetti, con lei se ne va un encomio vivente alla natura.

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS

Potrebbe interessarti:

AEROPORTO DEI PARCHI, REVOCATA LA CONCESSIONE ALL’XPRESS. L’ASSESSORE MANNETTI: “PROVVEDIMENTO INEVITABILE, GESTIONE TEMPORANEA A UNA PARTECIPATA”

Il Comune dell’Aquila ha revocato la concessione dell’Aeroporto dei Parchi alla società Xpress. Lo ha …