EMERGENZA CORONAVIRUS. SINDACI ESPOSTI AL CONTAGIO PER IL BENE DEI CITTADINI


I Sindaci sono tra quelle categorie impegnate in prima linea nell’affrontare l’emergenza Coronavirus. Primi cittadini impegnati a gestire le loro comunità, far rispettare le norme vigenti per affrontare l’emergenza.
Un compito delicato che li espone, come le cronache di questi giorni ci dicono, ai rischi del contagio. Sono loro infatti che danno notizie inerenti la situazione nei loro comuni, tengono informata la popolazione in moltissimi casi, se non in tutti, sono in strada. Tanti i video che girano in rete dove si vedono sindaci che invitano le persone a stare in casa, richiamare chi non rispetta le regole insomma stanno combattendo anche loro.
Il compito di tutti i cittadini è quello di aiutarli semplicemente rimanendo a casa, uscire solo per necessità, evitare le passeggiate e tutto il resto.
Un grazie anche a loro, che come medici, infermieri, forze dell’ordine, lavoratori dei supermercati, uomini e donne impegnati nelle sanificazioni e pulizie, non si stanno risparmiando in questo momento così delicato per l’Italia.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24