EMERGENZA INCENDIO, A SULMONA ARRIVANO I MEZZI DELL’ESERCITO, ATTESO D’ALFONSO


A Sulmona sul Monte Morrone la situazione è drammatica, è arrivato un mezzo dell’Esercito Italiano. di seguito quanto si legge sulla bacheca del Sindaco di Sulmona Annamaria Casini.

 

“Attualmente 3 Canadair, 1 elicottero dei Vigili del Fuoco e un 1 mezzo dell’esercito CH47.
Oltre 50 gli uomini dei vigili del fuoco presenti sul territorio provenienti da Sulmona, Teramo, Chieti, Popoli, L’Aquila.
Si continua a lavorare alacremente nelle zone della frazione Marane. Nell’area dietro la chiesa di San Giuseppe, sono giunte autobotti per coadiuvare operazioni tese a bloccare l’avanzamento del fuoco ai piedi del Morrone. 
La frazione è inondata dal fumo denso. Il vento non aiuta. Si danno da fare anche i volontari residenti che con i trattori proseguono i solchi nelle campagne per impedire alle fiamme di avvicinarsi all’abitato. Sul posto, nella zona pedemontana verso Pacentro, il vicesindaco Mariella Iommi, insieme ai consiglieri comunali, i dirigenti comunali in forza al Coc attivato ieri sera.
Al lavoro croce rossa, protezione civile, forze dell’ordine, polizia locale.
Attivata la funzione sanitaria. Hanno raggiunto le squadre al lavoro anche i massimi vertici regionali VVFF E PC. E’ in arrivò anche il governatore della Regione Luciano D’Alfonso.
Si raccomanda alla popolazione di non sostare lungo la strada della frazione, di usare massima prudenza, di chiudere le finestre. Il fumo è molto denso.
Aggiornamento in corso”

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24