EMOZIONI,SENSAZIONI,MOVIMENTI DEL CUORE. IL MONDO DI UN POETA DELLA TELA


intervista alla pittrice IANNICCARI ROBERTA

I profumi di una tela sono l’essenza di chi li ha creati, uniche emozioni in aforismi colorati, voli angelici di battiti di cuore. Oggi proviamo ad entrare nel mondo incantato di un artista, Roberta Ianniccari, pittrice poeta di uno straordinario mondo incantato.

Pittrice si nasce o lo si diventa ?

Si nasce con la passione della pittura,ma per diventare pittrice bisogna studiare e molto. Non è come si pensa ,un cavalletto,una tela e via. Bisogna conoscere la prospettiva,la chimica dei colori,la prospettiva aerea,ecc..

dove trova l’ispirazione per iniziare una tela ?

Un paesaggio,un figura,un tramonto,non deve essere bello,mi deve emozionare Io dipingo solo ciò che mi emoziona

per lei che è un artista che cos’è un emozione ?

Qualcosa che arriva al cuore,che mi fa dire “vorrei riuscire a dipingerlo “per immortalare quel l’emozione

ogni artista ha qualcosa di diverso da un altro, lei che differenza ha ?

Io non mi definisco artista,sono semplicemente una a cui piace dipingere qualsiasi cosa mi arrivi al cuore. Non voglio racchiudere la mia arte,voglio essere libera di dipingere qualsiasi cosa,dal paesaggio ad un ritratto

lei pensa che quello che immortala su una tela possa rendere a chi l’osserva la stessa emozione che suscita in lei nel farlo?

Mi succede spesso che chi guarda un mio quadro poi mi dica cosa prova nel guardarlo ,ed è proprio quello che provavo io nel dipingerlo.

lei si ritiene pittrice, artista o semplice autodidatta ?

Non sono autodidatta,sono diplomata al liceo artistico e ho studiato pittura privatamente.Mi definisco più artista

questo volevo sentire, un artista emana emozione quando è emozione. Come nasce la Roberta pittrice ?

Mi è sempre piaciuto disegnare,da bambina disegnavo molto,ho cominciato a desiderare di migliorare nel disegno perciò mi sono iscritta al liceo artistico Poi la vita mi ha allontanato dalle mie passioni….la famiglia i figli piccoli ecc… Come ho potuto sono tornata alla mia passione,ho sempre voglia di migliorare,non sono mai soddisfatta dei miei traguardi. Ogni volta che finisco un quadro mi dico che potevo fare meglio e ne comincio un altro. Non so se questo sia un bene o un male. Ho sempre voglia di migliorare per cui mi sento sempre non pienamente soddisfatta di ciò che ho finito.

con una frase come si definisce come artista ?

Un artista che cerca di catturare l’anima dei soggetti

Io la ringrazio per averci fatto entrare nel suo mondo, nelle sue emozioni, per averci emozionato nel provare le sue stesse emozioni.

Sogno di dipingere e poi dipingo il mio sogno.
(Vincent Van Gogh)

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Attualmente resp. sala stampa del Talent ONLY FOR NUMBER ONES in Calabria, e resp. della sala stampa e produttore del talent LA NUIT D'ETOILE D'OR .Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS