ENTRANO IN UN NEGOZIO UBRIACHI E TENTANO DI SPACCARE UN VETRO: ARRESTATI DUE MAROCCHINI AD AVEZZANO


Aggrediscono una commerciante e vengono arrestati dagli uomini della Guardia di Finanza. A finire nei guai due cittadini di origine magrebina, E.F. A. di 24 anni, ed M.A. di 30 anni, il fatto è accaduto in Corso della Libertà ad Avezzano. La titolare del negozio si trovava al telefono, quando è entrato uno dei due stranieri ubriaco. La donna lo ha invitato ad uscire ma questo con la complicità del connazionale ha iniziato a spingere la porta e colpire il vetro. Nella zona vi erano alcuni ragazzi che hanno allertato subito le Forze dell’Ordine, proprio in quel istante, transitava una pattuglia della Guardia di Finanza di Avezzano che è subito intervenuta.

I due extracomunitari hanno prima tentato la fuga e poi, vistisi ormai alle strette hanno tentato di colpire gli agenti che li hanno ma immobilizzati e rinchiusi nel carcere di Avezzano. I due saranno processati per direttissima

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

GENOVA – QUANDO I CONTI SI FANNO SEMPRE SOLO DOPO LA CATASTROFE

Il viadotto Polcevera dell’autostrada A10 attraversa l’omonimo torrente, a Genova, fra i quartieri di Sampierdarena e Corigliano.  Progettato …