ESCLUSIVA: IL PESCINA CALCIO SI RITIRA. IL PRESIDENTE TAROLA: “E’ FINITA!”


A.S.D. Pescina Calcio 1950

E’ una giornata tristissima per il calcio in generale, ma soprattutto per quello marsicano. La società  A.S.D. Pescina Calcio 1950 ritira la squadra. A confermarlo è lo stesso presidente Nino Tarola che raggiunto al telefono dice solo un telegrafico “Sì è finita!”.

Facciamo ordine. L’iscrizione al campionato di Prima Categoria è stata a rischio fino all’ultimo momento, tanto che anche il vecchio allenatore Roberto Prosia era stato incaricato, prima di essere esonerato, di trovare nuovi soci. L’iscrizione poi si è resa possibile con il sostegno dell’amministrazione comunale e la società ha iniziato ad allestire la squadra strappando mister Stefano Mazzei all’Atletico Genazzano, squadra militante in Prima Categoria laziale, con il quale il mister aveva praticamente l’accordo in tasca. Ma i nodi sono giunti al pettine negli ultimi giorni tanto che la stessa Amministrazione Comunale ha chiuso lo stadio Barbati impedendone l’accesso a chiunque della società Pescina Calcio 1950, anche perché la giunta Iulianella aveva raggiunto l’accordo sull’utilizzo dell’impianto con i Nerostellati di Pratola Peligna i quali a loro volta avevano un accordo con il Pescina sul settore giovanile. Gianpaolo Odorisio ha denunciato ai nostri microfoni il provvedimento del Comune mostrandosi anche stupito di questa iniziativa (clicca qui per ascoltare l’intervista). Nella giornata di ieri è arrivata la replica dell’amministrazione che ha evidenziato alcune mancanze della società biancoazzurra nei confronti dell’ente comunale (clicca qui per approfondire). Il tutto mentre la squadra non sapeva più come e dove proseguire la preparazione in vista del campionato imminente. Oggi la situazione è precipitata, i giocatori sono stati tutti svincolati e il presidente Tarola ha annunciato il ritiro della squadra.

Seguiranno sicuramente aggiornamenti sulle ragioni che hanno portato il caos a Pescina. Di sicuro nessuno ne esce bene, né la società uscente, né gli amministratori e a rimetterci sarà la Comunità e i ragazzi di Pescina.

Vincenzo Chiarizia

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24