Esuberi cementificio Cagano, si arena la trattativa. Venerdì la decisione


Trattativa arenata quella che si è svolta nella sede Unindustria a Roma, nel confronto tra le organizzazioni sindacali e la Cementir – Cementir Sacci del gruppo Caltagirone, per la discussione dei 260 esuberi in corso. Filca Cisl, Fillea Cigl e Feneal Uil ritengono insufficiente il piano sociale proposto dall’azienda per limitare i danni dovuti agli esuberi, inoltre l’azienda pare accogliere solo limitatamente agli esuberi e non a tutti i dipendenti oggetto del piano di ristrutturazione aziendale, gli strumenti degli ammortizzatori sociali (cassa integrazione, contratti di solidarietà, cassa in deroga) messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico. Tutto quindi è rinviato alla giornata di venerdì in cui l’azienda dovrà dare una risposta definitiva alle organizzazioni sindacali.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

Meteo. Caldo in aumento, ventoso e successivamente variabile sull’Abruzzo

Meteo. Dopo giorni particolarmente piovosi e caratterizzati da acquazzoni specie pomeridiani e serali, un’area di …