ETTORE LEVE SULLE REGIONALI: CHIEDERE SCUSA AGLI ITALIANI


RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Tollo. Analizzando il risultato elettorale del nostro comune alle regionali del 10 febbraio 2019, il Partito Democratico ottiene 723 voti ma nel 2014 ne prese 1105, quindi perde 382 voti.

Il Centrodestra prende 659 voti, nel 2014 prese 397 e ne guadagna 262.

Il M5S prende 382, nel 2014 prese 479, quindi perde 97 voti.

Preferenze: il candidato locale, nonché assessore alla Sanità Silvio Paolucci, ottiene 591 preferenze, mentre nel 2014 prese 816 voti con una perdita addirittura di 225 consensi.
Il Partito Democratico perde circa il 35% nonostante il candidato locale l’assessore Silvio Paolucci e l’impegno di tutta la maggioranza comunale. A nulla sono servite le false aperture di cantieri o le varie sceneggiate di questi ultimi giorni. A nulla è servita la “penosa”, e sottolineamo “penosa”, muraglia umana, davanti ai seggi, dei rappresentanti di partito, dell’amministrazione comunale o addirittura di aziende.

Un solo dato per meglio comprendere lo sforzo profuso: quasi l’intera giunta comunale e qualche consigliere facevano anche da rappresentanti di lista. E’, udite udite, oltremodo fastidioso che il sindaco Angelo Radica si presti a fare il rappresentante di lista, cosa mai successa a Tollo. Ed è ancora più sgradevole se si pensa che è stato eletto a capo di una “lista civica” con i voti non solo del Partito Democratico. Ne possiamo dedurre che, attualmente, il sindaco, avendo il PD preso 723 voti, è rappresentativo di una minoranza di persone. A ben pensarci, non è che tutto questo sforzo, questo apparire tedioso di amministratori comunali e non, le “pagliacciate” delle ultime settimane, abbiano nuociuto al PD ed al candidato locale! Ed ancora, aumentare le tasse comunali, a tre giorni dalle elezioni, non è sembrata una grande mossa strategica. Si spera che questo ulteriore risultato negativo, porti ad un ripensamento, ad una autocritica delle politiche del PD.

Bisognerebbe chiedere scusa agli italiani, agli abruzzesi ed ai tollesi per poi cercare di ripartire. Altrimenti questo partito va verso l’estinzione.

Ettore Leve
Gruppo consigliare
Art1perTollo

Il consigliere Ettore Leve
Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24