EVADE DAL CARCERE PERICOLOSO ASSASSINO E’ CACCIA IN TUTTO IL TERRITORIO ITALIANO


Un detenuto siciliano di 58 anni è evaso dal carcere di Volterra (Pisa) approfittando di un permesso di alcuni giorni concesso per “gravi motivi familiari” dal magistrato di sorveglianza. Secondo quanto riporta il quotidiano La Nazione, l’uomo che sta scontando una pena per omicidio volontario, non si è presentato ieri alle 11 alla porta del Maschio di Volterra. Si tratta di Gesualdo Sapienza, che deve finire di scontare una pena a 14 anni e 8 mesi, iniziata nel 2011, per aver ucciso in Sicilia un operatore ecologico con il quale aveva dissapori. Per il detenuto 58enne siciliano è scattata una denuncia per evasione, come ci ha confermato ieri sera la direttrice del carcere Maria Grazia Giampiccolo.  Il latitante aveva già scontato una condanna per reati gravi compiuti sempre in Sicilia e nel 1996, anche allora approfittando di un permesso, era evaso dal carcere di Perugia.

FONTE SOSTENITORI.INFO

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24