FAVE STUFATE – IL CONTORNO ABRUZZESE


PROFUMI UNICI DELLA TERRA

Le fave stufate sono un contorno facilissimo da preparare tipico della cucina abruzzese. Un contorno di origine contadina a base di ingredienti poveri e genuini che insieme compongono un piatto ricco di gusto e sapore. Le fave sgusciate vengono condite con un trito leggermente saltato di cipolla e guanciale che dona al piatto un tocco di croccantezza e sapidità. Un contorno saporito da abbinare a secondi piatti di carne.

Tenete le fave in ammollo per 5 minuti così da eliminare le impurità, scolatele. Sgusciatele ed eliminate il cappelletto. Tritate finemente un cipolla e tagliate a listarelle il guanciale.

In una padella capiente scaldate un filo di olio Evo, unite la cipolla e fatela dorare per qualche minuto. Aggiungete il guanciale e fate saltare in padella per 2/3 minuti. Quando il guanciale si sarà colorito unite le fave, aggiungete mezzo bicchiere di acqua tiepida, condite con un pizzico di sale. Coprite con un coperchio e fate cuocere per 20 minuti a fiamma dolce. Servite le fave stufate con una spolverata di pepe nero, origano fresco ed un filo di olio a crudo.

SONY DSC

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS