FESTIVAL DI SANREMO. VINCE L’ITALO-EGIZIANO MAHMOOD


Qualcosa è andato storto in questa 69a edizione del Festival di Sanremo, se la platea dell’Ariston insorge durante la comunicazione della classifica con i primi 3 artisti. Alla fine, tra le varie polemiche e contestazione, viene decretato il vincitore, l’italo-egiziano Mahmood, 27 anni, con il brano “Soldi“. Loredana Bertè vincitrice morale della kermesse.

Nel frattempo arrivano le accuse di plagio per Achille Lauro. Pare infatti che la sua contestatissima canzone, sia scopiazzata dal brano Delicatamente, regolarmente registrato alla Siae, presentato nel 2014, a Sanremo Doc, dagli Enter.

Arisa si esibisce con la febbre a 40, stona e sbaglia le parole.

  • La classifica completa
    24. Livio Cori e Nino d’Angelo; 23. Einar; 22. Anna Tatangelo; 21. Patty Pravo; 20. Negrita; 19. Nek; 18. Federica Carta e Shade; 17 Zen Circus; 16. Paola Turci; 15. Francesco Renga; 14.Motta; 13. Ex Otago; 12.Ghemon; 11. Boomdabash; 10. Enrico Nigiotti; 9. Achille Lauro; 8. Arisa; 7. Irama; 6. Daniele Silvestri; 5. Simone Cristicchi; 4. Loredana Berté. 4 Loredana Bertè, 3 Il Volo, 2 Ultimo, 1 Mahmood

Premio Mia Martini, Premio Sergio Bardotti e Premio Lucio Dalla a Daniele Silvestri con il brano “Argento Vivo“.

Premio Sergio Endrigo e Premio Giancarlo Bigazzi a Simone Cristicchi per “Abbi cura di me” tra gli applausi scroscianti del pubblico presente in sala.

Premio Tim Music per il brano più ascoltato in streaming a Ultimo.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24