FREDDO E MALTEMPO A PASQUA E PASQUETTA: PREVISTO UN TRACOLLO DELLE TEMPERATURE DI 10 GRADI


Il caldo (anomalo) di questi giorni è destinato ad avere i giorni contati. Ne prossimi giorni è in arrivo un blitz polare che porterà maltempo e freddo in tutta Italia. Le giornate di Pasqua e di Pasquetta quindi potrebbero essere all’insegna della pioggia e delle basse temperature, dettaglio che potrebbe importare poco in questo 2021 visto che tutta Italia si troverà nuovamente in zona rossa a causa del Covid. Da sabato 3 aprile  una prima perturbazione colpirà principalmente il Nord, muovendosi da Nordest verso il Nordovest e potrebbe portare i primi temporali. Nella giornata di Pasqua, quindi il meteo  si presenterà molto instabile e variabile al Centro Nord specie nella seconda parte con piogge e rovesci. La perturbazione di Pasqua lascerà il posto però a una nuova perturbazione per il Lunedì dell’Angelo questa volta in arrivo dalla Francia.Le prime regioni ad essere interessate saranno Sardegna e Nordovest e poi anche la Toscana e il resto del Nord. Visti i contrasti tra masse d’aria diverse e la tanta energia potenziale sarà elevato il rischio di grandinate. Nella giornata di lunedì potrebbero tornare a cadere anche nuovi fiocchi di neve, dapprima a quote superiori ai 1600 metri, ma poi anche a latitudini inferiori. In generale si avrà un abbassamento delle temperature, a partire dalla giornata di sabato, quando potranno scendere anche di 10 gradi rispetto a quelle attuali.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar