FUORIESCE DEL CARBURANTE DAL DECESPUGLIATORE: 63ENNE PERDE LA VITA USTIONATO DALLE FIAMME


Tragica fine per un uomo di 63 anni ad Offida in provincia di Ascoli Piceno. L’uomo stava lavorando con il suo decespugliatore in contrada Lava vicino alla Mezzina quando, all’improvviso, è uscito del carburante che ha preso fuoco. Le fiamme lo hanno completamente avvolto ustionandogli tutto il corpo. I soccorritori sono prontamente intervenuti sul luogo, ma le ferite di E.C. sono risultate così gravi che non c’è stato più nulla da fare. Purtroppo le ustioni sono risultate letali per il 63enne che è morto.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti