GIOCATORE VINCE ALLA LOTTERIA ,MA PERDE LA VITA ANNEGATO PRIMA DI RISCUOTERE I SOLDI DEL PREMIO


Il corpo di Gregory Jarvis è stato ritrovato lungo una spiaggia sulla baia di Saginaw: il biglietto dal valore di 45 mila dollari era in tascaL’uomo aveva in tasca il biglietto vincente della lotteria. Non era riuscito a riscuoterlo: il valore era di 45 mila dollari. Secondo la ricostruzione, la vittima aveva giocato alla lotteria al Club Keno al Dufty’s Blue Water Inn a Caseville il 13 settembre. Aveva scoperto la vincita, ma non poteva riscuotere la somma non avendo rinnovato la tessera di previdenza sociale, requisito necessario per ricevere i soldi. Viste le diverse ferite alla testa, inizialmente la polizia aveva ipotizzato un’aggressione.  L’autopsia ha confermato l’annegamento ritenendo le ferite compatibili con la caduta dall’imbarcazione. “Aveva intenzione di prendere quei soldi – ha commentato uno dei suoi amici su come Jarvis voleva utilizzare la somma – desiderava andare a trovare sua sorella e suo padre in North Carolina”. Adesso saranno i parenti dell’uomo a riscuotere il denaro.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti