GIOVANE 29ENNE CALCIATORE MUORE MENTRE STAVA DISPUTANDO UNA PARTITA DI CALCETTO ORGANIZZATA IN MEMORIA DEL FRATELLO MORTO ALCUNI ANNI PRIMA


Un giovane calciatore 29enne ha perso la vita mentre stava disputando una partita di calcetto organizzata per ricordare il fratello morto alcuni anni fa in bicicletta. Il tragico evento è accaduto a Poggiomarino in provincia di Napoli presso il  Centro Sportivo Football “Cangianiello”. E’ stato stroncato da un infarto. Purtroppo, sono stati inutili i tentativi di salvargli la vita da parte del personale medico sanitario del 118 immediatamente intervenuto sul posto quando G.P. ,colto da malore, si è accasciato sul campo da gioco. La salma è stata sequestrata e portata nell’obitorio di Castellammare di Stabia per l’esame autoptico, come disposto dall’autorità giudiziaria.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar