GIOVANE DONNA AVEZZANESE VITTIMA DI RICATTI HARD SUI SOCIAL NETWORK


Ricatti hard, quelli di cui sarebbe stata vittima una ragazza avezzanese di 16 anni . Il tutto così come riportato dal quotidiano “Il Centro” sarebbe avvenuto sul popolarissimo Facebook. Tutto sarebbe iniziato con una richiesta di amicizia da parte di un uomo, seguita poi,  dallo scambio dei numeri di telefono. Secondo i racconti della giovane donna , successivamente l’uomo l’avrebbe convinta ad inviargli foto hot, per poi chiederle, ricattandola, vere e proprie prestazioni sessuali .

Grazie anche all’intervento di un’insegnante , con la quale la ragazza si sarebbe confidata, e che ha prontamente avvisato i genitori,  è stato individuato l’uomo , che ora rischia di essere denunciato .

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24