Giovane incendia palazzina dopo una lite, 67enne muore carbonizzato


Rieti. Un affitto non pagato oppure un fatto di natura sentimentale, hanno spinto Alessandro Di Giambattista, 26 anni de L’Aquila ma da tempo residente a Rieti, ad incendiare l’appartamento di Enrico Piva di 67 anni, rimasto carbonizzato. L’uomo viveva in una palazzina, così fumo e fiamme si sono propagate anche in altre abitazioni, fortunatamente senza conseguenze gravi. Di Giambattista era già noto alle forze dell’ordine per liti ed aggressioni.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24