Giovane teramano denunciato per istigazione alla violenza contro i migranti


Giovane teramano denunciato dalla Digos per aver istigato alla violenza per razzismo attraverso il Social Network Facebook. Nei giorni passati, secondo le forze dell’ordine il ventenne di Roseto avrebbe diffuso la notizia di una presunta aggressione di una danno da parte di un migrante, notizia rivelatasi poi falsa. Il ragazzo, qualche giorno fa, aveva creato una pagina con la quale incitava alla mobilitazione contro gli immigrati, accortosi del polverone alzato avrebbe poi cancellato tutto. Ciò non è sfuggito alla Digos la quale ha proceduto a denunciarlo.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

GENOVA – QUANDO I CONTI SI FANNO SEMPRE SOLO DOPO LA CATASTROFE

Il viadotto Polcevera dell’autostrada A10 attraversa l’omonimo torrente, a Genova, fra i quartieri di Sampierdarena e Corigliano.  Progettato …