Giovedì 2 Agosto Concerto solidale organizzato dalla “Croce Rossa Italiana Unità Territoriale di Ovindoli”‘


Una serata musicale nella quale saranno rese note tutte le attività di volontariato che l’unità territoriale di Ovindoli compie e verranno presentate le novità e le iniziative recenti.
Un momento per stare tutti insieme a quei volontari, che per 365 giorni l’anno mettono a disposizione della collettività il loro impegno per il prossimo.
Una realtà, quella della Croce Rossa Italiana Territoriale di Ovindoli, apprezzata non solo in Abruzzo, ma anche in altre Regioni, grazie alla presenza nell’altopiano delle Rocche di tantissimi turisti che ogni anno toccano con mano la professionalità, la determinazione e l’altruismo di questi volontari.
L’evento nasce dall’idea del volontario e sassofonista Cristian Rantucci e da tutti i volontari dell’ U.T. Ovindolese.
Una piacevole serata solidale, musicale e divulgativa i volontari ringrazieranno tutta la popolazione Ovindolese per la sempre presentate e significativa collaborazione.
Sarà protagonista la musica del quartetto jazz “Andavamo male in matematica” che eseguirà un repertorio vario e piacevole; dal jazz classico, standards della canzone rivisitati con arrangiamenti originali a brani del repertorio jazzistico moderno. Protagonista sarà anche il mondo del “latin jazz” e la musica originale dei musicisti del quartetto.
I musicisti che condurranno la serata:
Cristian Rantucci al sassofono tenore e soprano, Erminio Chiuchiarelli al pianoforte,
Giuseppe Barbati al basso elettrico e  Nicolino Rosati alla batteria.
Tutto l’evento solidale e divulgativo sarà reso suggestivo e magico grazie alla caratteristica e particolare ubicazione scelta per l’occasione.
Il concerto si svolgerà il prossimo 2 agosto ad Ovindoli presso il “Monumento all’Alpino” in Ovindoli (AQ).
Dalle 21:30 la musica sarà contornata da un cielo stellato e da un panorama che descrive tutta la piana del Fucino.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

COORDINATORI INFERMIERISTICI: FERMI PER SEI ANNI E POI IMPROVVISAMENTE IL VIA AL BANDO RANIERI” LA ASL RISCHIA RICORSI SU RICORSI”

Sei anni per riaprire una procedura concorsuale. La Asl 1 riapre la procedura concorsuale per …