GIULIANOVA. VIA LIBERA ANCHE DA PARTE DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI PER I NUOVI LAVORI DEL PORTO


Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha dato il proprio assenso alla rimodulazione degli investimenti a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione 2014/2020, riguardante la messa in sicurezza ed il completamento del Porto di Giulianova.

La sopravvenuta esigenza è stata ritenuta coerente con gli indirizzi strategici della Regione Abruzzo che ha deciso, in controtendenza rispetto al passato, di finanziare con le risorse a disposizione gli interventi sui Porti regionali, lasciando alla Autorità Portuale il compito di provvedere a quelli nazionali.

“Si tratta di un importantissimo risultato per la città di Giulianova e per la provincia di Teramo tutta – dichiara il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale Umberto D’Annuntiis –  in quanto il porto potrà essere volano per la ripartenza dell’economia turistica e di quella del settore della pesca. Quindi 3,8 milioni di euro disponibili per quei lavori che si mostravano non più procrastinabili, che il territorio attendeva da anni e che il Sindaco Costantini ha, sin dal suo insediamento, sollecitato. Ora sarà necessario accelerare le procedure tecnico-amministrative affinché il “nuovo” porto diventi subito realtà e sono certo dell’impegno che il Sindaco Costantini e il Presidente Verticelli metteranno per far sì che le cose procedano in modo spedito.

La Regione sta dimostrando, concretamente, di esserci per la città di Giulianova, credendo fermamente nelle potenzialità turistiche e produttive della sua aerea portuale per tutta la provincia”.

“Sono passati solo poco più di due mesi da quando il Sottosegretario D’Annuntiis partecipò ad una conferenza stampa in comune, dandoci la buona notizia dei 3,8 milioni stanziati per la messa in sicurezza ed il completamento del nostro porto – dichiara il Sindaco Jwan Costantini – ed eravamo in attesa che il Ministero desse il proprio consenso per la rimodulazione del fondi. Assenso arrivato proprio in questi giorni, che ci permetterà di iniziare ad espletare le procedure necessarie all’avvio del lavori.. In tal senso confido nell’impegno celere e significativo dell’Ente Porto e del suo Presidente Marco Verticelli. Ringrazio, nuovamente, il Sottosegretario che, ancora una volta, ha dimostrato alla città di Giulianova, amicizia, lealtà e coerenza”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24