I lavoratori della Honeywell di Atessa, occupano la superstrada Val di Sangro


Protesta dei lavoratori della Honeywell di Atessa per la probabile chiusura dello stabilimento di produzione di turbo compressori. L’azienda con 420 dipendenti è in sciopero dal 18 settembre. Nel primo pomeriggio di oggi circa 500 lavoratori si sono incontrati con l’intenzione di bloccare la SS 652 fondovalle Sangro. Alla manifestazione hanno partecipato anche alcuni lavoratori di altre aziende e il vice presidente d’Abruzzo Giovanni Lolli.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24