IGIENIZZAZIONE DELLE STRADE. SANTILLI: UN SERVIZIO CHE A CELANO FACCIAMO DA 10 ANNI, MA CHE NON SERVE A DEBELLARE IL CORONAVIRUS!


MAI come ora venderei fumo negli occhi ai miei concittadini. Non l’ho mai fatto e mai lo farò. MAI!

PREGO TUTTI DI LEGGERE ATTENTAMENTE. ANCHE PER LA IGIENIZZAZIONE DELLE CASE.

DOBBIAMO MANTENERE LA GUARDIA ALTA CHE NON VA ABBASSATA CON FUTILI E MALEDETTI SPOT POLITICI CON IMMAGINI ILLUSORIE CHE RISCHIANO SOLO DI FARVELA ABBASSARE.

PERCHÉ HO ASPETTATO E “INIZIAMO” SOLO OGGI?

L’Iss, Istituto superiore di sanità, sul suo portale ha pubblicato un aggiornamento sui quesiti più frequenti tra cui la DISINFEZIONE DEGLI AMBIENTI ESTERNI E PAVIMENTAZIONE URBANA PER LA PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DEL COVID-19. ULTIMO AGGIORNAMENTO 18/03/2020.

“…Relativamente al NUOVO coronavirus COVID-19, le informazioni preliminari SUGGERISCONO che lo stesso possa sopravvivere per alcune ore sulle superfici e sugli oggetti, il DATO PRECISO è tuttavia ANCORA in fase di studio da parte dell’ISS…”

…I disinfettanti chimici che POSSONO, “e sottolineo POSSONO” uccidere il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) sulle SUPERFICI (dunque non per aria) includono disinfettanti a base di cloro al 1% (es. CANDEGGINA), solventi, etanolo al 75%, acido peracetico e iodoformio…”

“…In aggiunta si precisa che la disinfezione ha la sua massima indicazione negli spazi chiusi e condivisi, dove c’è la massima possibilità di venire a contatto con il virus (ospedali, bagni pubblici, uffici, ascensori…) e CHE LE NORME IGIENICHE INDIVIDUALI, nonché L’ISOLAMENTO DOMICILIARE, rappresentano allo STATO ATTUALE la MIGLIOR MISURA di contenimento della diffusione del virus…”

…L’ISTITUTO SUPERIORE DELLA SANITÀ valuta la disinfezione stradale e delle pavimentazioni urbane, quale misura la cui UTILITÀ NON E’ ANCORA ACCERTATA, in quanto NON ESISTE, allo stato, ALCUNA EVIDENZA che le superfici calpestabili siano implicate nella trasmissione del Coronavirus.”

CONCLUSIONE: dopo il chiarimento dell’ISS, da stamattina stiamo facendo UNA IGIENIZZAZIONE A TERRA PIÙ CAPILLARE, che come detto è un servizio che NOI facciamo da ANNI a Celano e non certo DA OGGI (basta guardare la mia pagina), SENZA avere ALCUNA certezza sulla efficacia rispetto al COVID-19.

La faremo RIGOROSAMENTE non per ARIA, quella si chiama DISINFESTAZIONE ed è tutt’altra cosa.

Se in questo periodo di fioritura degli alberi da frutto si “spara” anche in aria i prodotti per la disinfezione che si dovrebbero sparare invece rigorosamente a terra, non so se gli alberi poi continueranno a fiorire e semmai cosa mangeremmo.

SINTESI DI TUTTO: DOVETE RIMANERE A CASA!!

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24