Il Chieti F.C. cala il poker a San Salvo e passa il turno in Coppa!


Il Chieti F.C. formato Coppa Italia di Eccellenza non fa sconti al malcapitato San Salvo e passa il turno espugnando il “Davide Bucci” con un rotondo 1 – 4. Aielli sceglie il 4-4-2 e cambia qualche giocatore rispetto a domenica: in campo dal primo minuto Capitoli, Comparelli, Ricci, Costantini e Felli.

Neroverdi che escono fuori alla distanza e centrano un successo dal peso specifico notevole, dopo essere andati sotto nel punteggio al 25’ con Felice che batte di testa Cattenari.

Al 36’ arriva il pareggio: magia di Fruci su calcio di punizione battuto dal limite dell’area di rigore, palla che si infila dolcemente alle spalle di Cialdini.

 

I teatini da questo momento alzano il proprio baricentro e controllano le operazioni del match. Il San Salvo gioca di rimessa e prova a pungere la retroguardia teatina sul finire della prima frazione di gioco con Tafili ma il suo tiro termina fuori di pochissimo.

 

Nella ripresa il Chieti F.C. rientra spietato e raddoppia al 47’ con un’azione splendida del giovane Capitoli che mette a sedere Cialdini e deposita la palla in fondo al sacco.

I locali accusano il colpo ed il Chieti continua a pigiare il piede sull’acceleratore, complice una condizione atletica migliore rispetto agli avversari.

 

Neroverdi incitati a gran voce dai tifosi giunti dal capoluogo teatino che si galvanizzano e fanno tris con il capitano Lalli al minuto 66’ imbeccato da Capitoli in giornata super.

Match e qualificazione in ghiaccio per la truppa del presidente Trevisan.

Inizia, così, la girandola di sostituzioni da entrambe le parti. Aielli inserisce Patacchiola e Leone per Capitoli (uscito tra gli applausi) e Costantini.

All’83’ Lalli va vicino alla doppietta personale ma viene anticipato da Cialdini prima di calciare in porta.

A tempo scaduto il neo entrato Selvallegra firma il poker e batte di piatto il portiere locale.

Finisce 1 – 4 per il Chieti F.C. che ottiene la qualificazione al turno successivo. I neroverdi accedono ai quarti e se la vedranno con il Cupello che ha superato il Miglianico per 2 a 3.

Festa finale sotto il settore riservato agli ultras teatini che inneggiano Fruci e compagni. Vittoria che scaccia parzialmente il passo falso di domenica scorsa con l’Alba Adriatica. Domenica torna il campionato. Un altro scontro difficile attende la truppa di Aielli sul terreno dello Spoltore, ma il Chieti arriva all’appuntamento con una fiducia ritrovata.

 

Tabellino

 

SAN SALVO 1 – CHIETI F.C. 4

 

Marcatori: 25’pt Felice (San Salvo), 36’pt Fruci (Chieti F.C.), 47’st Capitoli (Chieti F.C.), 66’st Lalli (Chieti F.C.), 90’ Selvallegra (Chieti F.C.).

 

SAN SALVO:

Cialdini, Calabrese, Fonzino, Polisena, Felice, Luongo, Khalil(21’st Minenna), Tafili, Dema, Wainstzein, Pascual.

A disposizione: Recalchi, Di Pietro, Lamatrice, Izzi, Maccione, Lavacca, Minenna.

Allenatore: Di Bernardo

 

CHIETI F.C.:

Cattenari, Ricci, Felli(19’st Fanelli), Comparelli(36’st Selvallegra), Fruci, Cioffi(19’st Catalli), Lalli, Simonetti, Capitoli(28’st Leone), De Fabritiis, Costantini(28’st Patacchiola).

A disposizione: Carità, Patacchiola, Bordoni, Catalli, Selvallegra, Fanelli, Leoni.

Allenatore: Aielli

 

Ammoniti: Felli (Chieti F.C.), Tafili (San Salvo).

Arbitro: Giorgietti di Vasto

Assistenti: Miccoli e Iannurato di Lanciano

 

Fonte: AREA COMUNICAZIONE CHIETI F.C. 1922

Daniele Capitoli
Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24