Il “Comitato Culturale per il Centenario del terremoto del 1915 e della Grande Guerra” si trasforma in Associazione Culturale “Osvaldo Costanzi”.


Nel giro di poco più di un anno il Comitato celanese ha creato oltre 30 eventi. Triplicato il numero di soci.
Sull’onda di importanti successi e proficue attività il celanese “Comitato Culturale per il Centenario del Terremoto del 1915 e della Grande Guerra“ fa il gran salto e si trasforma in Associazione Culturale “Osvaldo Costanzi”. Dalla sua costituzione, nella primavera del 2014, il Comitato, presieduto dal dott. Ilio Nino Morgante, ha prodotto una serie di eventi e manifestazioni, tessendo preziose trame del tessuto della memoria storica cittadina e non solo di quella, promuovendo, inoltre, spazi di nuova socialità che a Celano negli ultimi tempe ha latitato. Da Aprile 2014 a novembre 2015 il Comitato ha dato vita ad oltre trenta appuntamenti tra manifestazioni culturali ed eventi che hanno visto protagonista la valorizzazione della memoria storica e la cultura tout court. Si consolida e si rilancia, dunque, un nuovo soggetto collettivo, quale la neo associazione che ha, tra le altre finalità, quella di favorire la crescita sociale e civile del territorio. Nell’organico della compagine associativa, affiancheranno il presidente Morgante due vice presidenti, Ezio Ciciotti e Vero Fazio e l’infaticabile segretario Angelo Iacutone. Un indice del successo riscosso dall’iniziativa è stato il triplicarsi del numero dei soci che ad oggi sono arrivati ad oltre 20, cosa di non poco conto per una Città come Celano. “È giunto il tempo di fare un salto in avanti per dare continuità alle iniziative culturali e di ampliare gli orizzonti nel segno di una dimensione culturale, storica, artistica e sociale che possa contribuire a valorizzare il nostro territorio – afferma il presidente Ilio Nino Morgante che annuncia – a giorni sarà lanciata una nuova iniziativa: la pubblicazione di un giornale edito dalla stessa associazione che affronterà temi legati al sociale e alla cultura” .
Fanno parte della nuova Associazione Culturale “Osvaldo Costanzi”:
Morgante Ilio Nino, Cantelmi Giancarlo, Cichetti Maurizio, Ciciotti Ezio, Del Corvo Antonio, Cotturone Sergio, Di Renzo Agostino, Fazio Vero, Fidanza Nazzareno, Iacobomi Sergio, Iacutone Angelo, Ianni Angelo, Innocenzi Francesco, Mascitti Giuseppina, Mascitti Nazario, Pestilli Massimo, Ranieri Claudio, Ranieri Domenico, Vitagliani Filippo, Paris Alberto, Di Giangregorio Maurilio, Torrelli Carmine, Vicaretti Luciana. Filippo Rosati (addetto stampa)

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24