IL COMUNE DI SANTE MARIE DÀ IL BENVENUTO A UN’ALTRA FAMIGLIA IN FUGA DALLA GUERRA


Questa mattina il Comune di Sante Marie ha accolto una famiglia Ucraina, la seconda dall’inizio del conflitto bellico, che sarà ospitata in una casa del paese messa a disposizione dal proprietario per l’emergenza.

Padre, madre e i tre ragazzi sono stati accompagnati dai volontari della Croce Rossa Italiana – Comitato di Carsoli e della Protezione Civile comunale di Sante Marie da Roma fino in paese e poi accolti dal sindaco di Sante Marie.

Nei giorni scorsi, inoltre, il consiglio comunale ha approvato una mozione contro la guerra chiedendo al governo di attivare quanto prima corridoi umanitari per mettere in salvo migliaia e migliaia di ucraini che stanno cercando di fuggire dalla loro patria. L’amministrazione comunale, che ha istituito anche un assessorato alla pace, è entrato a far parte del Tavolo della pace con l’obiettivo di sostenere tutte le iniziative promosse nel territorio marsicano.
Ricordiamo che tutte le persone che hanno un’abitazione o anche una stanza da offrire per un certo periodo ai profughi ucraini possono contattare il numero 339.2301774 oppure l’indirizzo mail sindaco@comune.santemarie.aq.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24