Il Maggio dei Libri. L’Istituto Comprensivo Giulianova 2 organizza una serie di iniziative sul tema “Prediamoci cura di…” intorno e dentro la scuola


 

 

Giovedì 24 maggio a Giulianova si ricorderà l’intitolazione della scuola elementare con la partecipazione della Fondazione Don Lorenzo Milani di Barbiana

 

Giulianova. Con grande entusiasmo e spirito di iniziativa, per il terzo anno consecutivo, l’Istituto Comprensivo Giulianova 2 partecipa alla promozione della lettura attraverso l’adesione alla manifestazione “IL MAGGIO DEI LIBRI – Vo(g)liamo leggere”. Prendendo ispirazione dai filoni tematici proposti a livello nazionale (Libertà-Patrimonio-Lingua) l’iniziativa della scuola giuliese si sviluppa intorno ai temi dell’amicizia e del prendersi cura: di se stessi, per valorizzare i propri talenti all’interno di un personale percorso di crescita; dell’altro, in ambito scolastico e non solo, all’interno di progetti umanitari che interessino tutta la comunità locale che realtà diverse e distanti; dell’ambiente e delle ricchezze artistiche che esso racchiude; delle istituzioni, ed in particolare della scuola, come comunità che, nel rispetto della Costituzione, accoglie e forma i futuri cittadini. Dopo il primo incontro all’Auditorium in via dei Pioppi lo scorso 18 maggio, che ha visto protagoniste tante realtà giuliesi nell’ambito dell’istruzione, dello sport, della solidarietà e della conservazione dei bani culturali (Piccola Opera Charitas, Circolino “Parsifal, Circolino “Madre Teresa, rappresentanti del Coni ed Ecologica G, Polo Museale Civico di Giulianova e scrittori per l’infanzia e l’adolescenza), giovedì 24 maggio alle 17 e 45,  sempre in via dei Pioppi a Giulianova, l’Istituto Comprensivo Giulianova 2 dedicherà uno spazio all’approfondimento della conoscenza di Don Lorenzo Milani, come esempio di educatore che ha speso la propria vita nella cura degli altri. A questo incontro parteciperà la Fondazione “Don Lorenzo Milani” di Barbiana con gli interventi del professor Lauro Seriacopi e della sceneggiatrice Stefania Marrone della compagnia teatrale “Bottega degli Apocrifi” che, prendendo spunto dalla vita di Don Milani ha scritto uno spettacolo teatrale. Nell’occasione l’Istituto ricorderà, grazie alla proiezione di immagini e ricordi, l’intitolazione della scuola elementare “Zona Orti” di Giulianova proprio a Don Milani nel 1997. Intanto, all’interno della scuola, fino al 30 maggio, autori ed artisti si alterneranno in una vera e propria staffetta proponendo letture agli studenti. Tutte le iniziative dell’Istituto Comprensivo Giulianova 2 sono presenti della piattaforma nazionale de “Il Maggio dei Libri”.

 

In allegato locandina generale e dell’incontro del 24 maggio

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24