Il Marruvium passa alle cose formali: mercato e ambizioni nel progetto di mister Prosia


Il Marruvium si appresta ad affrontare la nuova stagione agonistica con grande determinazione e voglia di far bene.

Dopo le ultime stagioni che hanno visto la squadra di San Benedetto lontana dai riflettori, la società si è ricompattata ed ha gettato le basi per costruire un nuovo ciclo.

Dalle parole di mister Roberto Prosia traspare fiducia ed ottimismo per un campionato che si preannuncia difficile ed avvincente.

Innanzitutto sono felice per la chiamata, vedo tanto entusiasmo ed è una bella oppurtunità.

Il Ds Liberale ha allestito un grande gruppo ed i ragazzi si stanno impegnando al massimo. Non a caso abbiamo cominciato la preparazione prima per dare a tutti la possibilità di allenarsi; nonostante gli impegni lavorativi devo ammettere che c’è grande assiduità e costanza negli allenamenti.”

Infatti il campo già ha confermato questo trend: “le due amichevoli con San Pelino e Tagliacozzo sono stati test incoraggianti dove non abbiamo affatto sfigurato al cospetto di due squadre di categoria superiore; insomma per la nuova stagione c’è speranza e convinzione di far bene , la rosa allestita è completa per competere”

Ed è proprio il mercato a tenere banco in casa Marruvium; tra nuovi volti e vecchie conoscenze la campagna acquisti è stata notevole ed importante.

Con il Ds Liberale in versione Fassone è stato raggiunto l’accordo con nomi eccellenti per la categoria.

Dopo i colpi Prosia, Di Benedetto, Marinucci, Restaino , Melone, Fracassi e Cornacchia  in queste ore si è chiuso per Fidanza, Luccitti e Trinchini.

Un mix di esperienza e gioventù che potrebbe spostare gli equilibri del campionato attestando così il Marruvium a protagonista dell’imminente stagione.

 La lunga e prestigiosa lista di calciatori affascina mister Prosia che tuttavia vuole puntualizzare: “La campagna acquisti è stata di spessore, ho avuto il piacere di allenare molti di questi ragazzi nella passate esperienze, ma non dimentichiamo la riconferma di buona parte del gruppo della passata stagione che rappresenta per noi già un gran successo”.

Con una rosa così è lecito sognare ed infatti mister Prosia ammette: ” Non ci vogliamo nascondere, grazie al gran lavoro svolto dalla società l’obbiettivo è quello di toglierci qualche soddisfazione, riscattando le ultime stagioni non proprio entusiasmanti. Siamo consapevoli delle difficoltà del campionato; ci sono 4/5 squadre di livello ma abbiamo le carte in regola per giocarci il campionato, poi sarà il campo a parlare. Come sempre.”

Alessandro Mariani

Fonte MarsicaSportiva.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24