“IL MODELLO AIELLI”, SUL CORRIERE:”ALZARE LO SGUARDO E MAI ABBASSARLO”


Aielli continua a far parlare di se, la Costruzione Italiana e la trascrizione del libro Fontamara di Silone, hanno riscosso un successo che è andato oltre i confini regionali come dimostra anche l’articolo del giornalista Vulpio, nel quale ha saputo descrivere con leggerezza e grande spirito di osservazione queste vere e proprie opere d’arte.

“Il «messaggio» di Aielli è alzare lo sguardo, non abbassarlo.”

È una delle frasi estrapolate da questo splendido articolo scritto da Carlo Vulpio, una delle penne più quotate del più importante quotidiano nazionale. Ha spiegato il sindaco di Aielli Enzo Di Natale.

Intraprendere questa strada non è stato semplice.

Non è facile, in Italia, mettersi a dipingere pareti pubbliche e private, trascriverci dei libri interi, utilizzando risorse comunali, nel rispetto dei vari vincoli e delle diverse normative.

Nemmeno era scontato, tra l’altro, incontrare il favore dei più.

C’è stato da lavorare, molto e seriamente, é stato un rischio e una scommessa che abbiamo vinto perché in molti si sono messi in gioco.

E allora leggetevi questo articolo, uno dei migliori che siano stati scritti finora su di noi.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24