IL PREFETTO CINZIA TORRACO ACCOLTO DALL’AMMINISTRAZIONE E DALLA COMUNITÀ DI LUCO DEI MARSI


Lo Stato vigile e presente nei territori e, nella leale collaborazione tra le istituzioni, nell’interesse dei cittadini, punto di riferimento per le comunità e garante della loro crescita. Questo il filo conduttore che ha caratterizzato la visita del Prefetto dell’Aquila, dottoressa Cinzia Torraco, al Comune di Luco dei Marsi. Ad accogliere il Prefetto, con la sindaca Marivera De Rosa, il vice sindaco Giorgio Giovannone, gli assessori Mauro Petricca, Silvia Marchi e Claudia Angelucci, i Consiglieri Elisa Panella, Domenico Palma, Paolo Venditti, insieme ai rappresentanti delle associazioni cittadine che cooperano al COC per l’emergenza: Bartolomeo Di Felice, Protezione civile ANA e Gruppo Alpini di Luco dei Marsi; Antonio Luciani, Angizia Color Fun; Carlo Santellocco, della locale sezione della Misericordia; Marina Buschi, sezione Cai Coppo dell’Orso e Francesca Salvati, delegata alla rappresentanza dell’Avis di Luco dei Marsi. Presenti all’incontro il comandante provinciale dei Carabinieri dell’Aquila, il colonnello Nazareno Santantonio, il tenente Bruno Tarantini della Compagnia di Avezzano, il maresciallo Marco Fanella, comandante della locale stazione dei Carabinieri, con i militari operanti nella locale stazione, il vice comandante Loris Cavallaro e Gianfranco Acierno, gli agenti della Polizia locale di Luco dei Marsi, Giovanna Ciccarelli, Roberto Gallese e Biagio Castellani.

Il Prefetto si è soffermato sugli elementi centrali relativi all’ordine pubblico e alla gestione ordinaria e straordinaria del territorio, con riferimento anche alle tante iniziative attuate dall’Amministrazione, nonché sulle apprezzate caratteristiche del comprensorio luchese, con l’auspicio, condiviso dal primo cittadino, del rinsaldarsi della collaborazione istituzionale e dell’attivazione di preziose sinergie anche tra i diversi Comuni dell’area, più che mai necessarie a fronte di esigenze comuni e cruciali per la zona fucense e l’intera Marsica.

Nel breve excursus sugli aspetti centrali della realtà luchese, sulle opere realizzate, sulle attività in corso e sui progetti di prossima realizzazione, la sindaca De Rosa ha ricordato la rilevanza delle associazioni cittadine presenti che, già attive in tempo ordinario con numerose iniziative, sono state di prezioso supporto alla cittadinanza durante tutta l’emergenza. Il primo cittadino ha espresso grande apprezzamento per il fattivo impegno della dottoressa Cinzia Torraco riguardo alla dibattuta questione della periodica sospensione delle irrigazioni nel Fucino, ma anche la valenza del supporto che dal Prefetto è giunto all’Ente durante le fasi critiche della pandemia da Covid-19. “Una visita che ci onora e che testimonia la fattiva attenzione del prefetto Cinzia Torraco per il territorio”, ha rimarcato la sindaca Marivera De Rosa, “Sono certa che la via della leale collaborazione istituzionale indicata dal Prefetto andrà a consolidarsi e a portare buoni frutti per le nostre comunità. La dottoressa Torraco, che ringrazio ancora, ci ha offerto diversi ottimi spunti che saremo lieti di raccogliere e sviluppare”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24