“IL PRESEPE PIÙ BELLO” DEI BAMBINI DI SAN GIOVANNI TEATINO


Gli alunni della Scuola dell’infanzia e delle primarie coinvolti nel  concorso ideato per difendere la tradizione coinvolgendo il .. Paese.  Premiazione il 10 gennaio 2018

 

Il Presepe più bello. Quarta edizione della mostra/concorso proposta  dall’assessore alla pubblica istruzione Simona Cinosi e  dall’amministrazione comunale nell’ambito del progetto “Sangiò per la  scuola”. “Il Presepe più bello” è rivolto agli alunni delle scuole  dell’infanzia e delle primarie dell’Istituto Comprensivo “G.Galilei”  ed è stato accolto con entusiasmo e partecipazione da tutti i docenti.

“Queste iniziative sono importantissime – dichiara il Sindaco Luciano  Marinucci – poichè uniscono elementi molto diversi tra loro per un  risultato di alto livello: non a caso, anche quest’anno, i Presepi  sono bellissimi e invito tutti ad andarli a vedere. Un pensiero di  ringraziamento va anche alla scuola che rende tutto ciò possibile, con  grande disponibilità e perizia”.

Il tema del concorso della quarta edizione è “Supportiamo il Presepe –  dalla forma dal contenuto attraverso la creatività”. L’intenzione,  infatti, è di coniugare la tradizione del presepe al tema  dell’ambiente, attraverso l’utilizzo di materiali naturali del  territorio come legno, canna di fiume, terra, pietra, ghiande, pigne e  cosi via.

“Con l’avvicinarsi del Natale, la ricorrenza più importante e sentita  per la nostra comunità  – spiega l’assessore Cinosi – vogliamo  sensibilizzare tutti al significato del presepe, tradizionale simbolo  della cristianità. “Il presepe più bello” concorso capace di  coinvolgere scuola, famiglie, istituzioni e attività del territorio, è  un invito a riflettere sull’importanza che certi simboli possono avere  nella nostra società e soprattutto per i giovani. Il presepe, nella  sua semplicità, esprime valori universali di pace e di amore, in cui  tutti possono ritrovarsi. Valori cristiani che sono indubbiamente alla  base della cultura di tutti”.

Sono dieci i presepi consegnati in Comune entro la scadenza di  mercoledì 5 dicembre. Dopo la valutazione della giuria tecnica saranno  esposti nelle vetrine degli esercizi commerciali che hanno aderito  all’iniziativa “Un Paese di Presepi”. Sarà poi decisiva la valutazione  delle giuria popolare che potrà votare, da venerdì 7 fino alle ore 12  di giovedì 27 dicembre, attraverso la pagina facebook del Comune, dove  saranno pubblicate le fotografie di ogni presepe con l’indicazione  della classe che lo ha realizzato. Nella pagina FB ci sarà anche  l’elenco dei negozi che esporranno i presepi in vetrina.

Anche quest’anno il premio ai primi tre presepi classificati  consisterà nella fornitura di materiale didattico, mentre a tutte le  classi partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione. La  premiazione avrà luogo giovedì 10 gennaio 2019 presso i plessi  scolastici delle classi vincitrici.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24