IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA MATTARELLA SCRIVE A GIUSEPPE GIOVANE STUDENTE MARSICANO


E’ l’occasione di un compleanno particolare, quasi inusuale, eppure non è sfuggito a questo giovane studente di Cerchio (un piccolo paese in provincia di L’Aquila), che la nostra Costituzione spegnesse quest’anno ben 70 candeline.

Una data storica che non poteva passare inosservata al protagonista speciale di questa vicenda.

Giuseppe Iannicca, 16 anni, decide di fare, farsi e farci a tutti noi un piccolo grande regalo  per festeggiare a suo modo la Costituzione: con l’aiuto dei suoi compagni di scuola ha realizzato un video, un collage di immagini che lo ritraggono nella sua vita quotidiana; quando va a scuola, legge, scrive, lavora, si intrattiene con gli amici, è con la sua famiglia; il tutto sulle note dell’inno nazionale.

Il risultato? Un lavoro  ben fatto e commovente, tanto che non poteva rimanere nel cassetto ed è stato inviato direttamente al Quirinale.

Un bel giorno, a sorpresa, Giuseppe riceve una risposta: Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, invia al prodigioso studente una lettera nella quale si complimenta con lui non solo per l’ottimo lavoro svolto, ma anche per l’impegno e l’attenzione profusi nell’iniziativa, dedicata ai 70 anni della Costituzione; un’occasione questa, che non tutti gli studenti hanno sufficientemente ricordato e celebrato.

Complimenti allora a Giuseppe, alla sua forza, al suo entusiasmo nel cimentarsi nelle nuove iniziative, alla gioia di vivere che trasmette a chi gli sta intorno, all’affetto e la dolcezza che regala con i suoi gesti quotidiani, all’allegria che lo contraddistingue sempre e comunque.

Un riconoscimento questo, frutto di un lungo percorso di lavoro e sacrificio, costanza e dedizione, attenzione e buona volontà, condiviso con la sua famiglia.

Auguri ancora alla Costituzione, dunque, unica garante e conservatrice del patrimonio dei nostri valori ma auguri soprattutto a Giuseppe e a tutti i ragazzi come lui, speciali!

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24