IL PRIMO CORSO DI FORMAZIONE IN PROGRAMMA DOMENICA 17 AD ANVERSA DEGLI ABRUZZI “COMUNICARE L’AMBIENTE”: IL WWF LANCIA IL “PANDALAB”


Tra i relatori il responsabile dell’ufficio stampa Antonio Barone e l’ex delegato Di Tizio

“Comunicare l’ambiente”: è questo il titolo del corso di formazione organizzato dal WWF Italia all’Oasi WWF delle Gole del Sagittario di Anversa degli Abruzzi domenica 17 novembre a partire dalle ore 9.30 presso la sede della Biblioteca comunale.

Il corso è gratuito per i soci WWF e vede come relatori: Antonio Barone, responsabile dell’ufficio stampa del WWF Italia, da anni attivo nel campo della comunicazione ambientale e politica; Giovanna Quaglieri, componente dell’Ufficio Digital del WWF Italia; Luciano Di Tizio, giornalista abruzzese di grande esperienza, già delegato regionale del WWF e attualmente componente della segreteria del WWF Abruzzo. Questo momento formativo si rivolge ai volontari del WWF in Abruzzo e a quanti sono interessati al tema della comunicazione ambientale, sia sui media tradizionali che su quelli social.

“Con questo primo corso inauguriamo “PandaLab”, una serie di incontri di formazione che serviranno a migliorare la preparazione dei nostri volontari e a crearne di nuovi”, dichiara Filomena Ricci delegato regionale del WWF in Abruzzo. “Siamo partiti dalla comunicazione perché siamo consapevoli dell’importanza di far arrivare a quante più persone possibile in maniera corretta le tematiche ambientali di cui il WWF si occupa ogni giorno da più di 50 anni in Italia e nella nostra regione. La comunicazione ha avuto un ruolo fondamentale per il raggiungimento di alcuni obiettivi significativi: pensiamo alle battaglie tradizionali del WWF in difesa del Lupo o dell’Orso, ma anche alla recente esperienza del cartone animato del Panda che parla di cambiamenti climatici all’Assemblea dell’Onu, rilanciato da tutte le televisioni nazionali e anche da media internazionali”.

Il WWF Italia ha una consolidata esperienza nel campo della comunicazione ambientale e ha recentemente avviato un percorso di sperimentazione sui linguaggi e gli strumenti di comunicazione a servizio della natura. Grazie al suo ufficio stampa lancia ogni giorno comunicati stampa, documenti e video, stampa la rivista “Panda” da ormai mezzo secolo (la più longeva rivista che si occupa di ambiente nel nostro Paese), gestisce un sito web www.wwf.it tra i più visitati nel settore ambientale e pagine istituzionali su tutti i canali social che si traducono in centinaia di migliaia di contatti ogni giorno (la sola pagina Facebook del WWF Italia conta oltre 580.000 utenti).

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24