IL SINDACO DI SAN BENEDETTO DEI MARSI, QUIRINO D’ORAZIO, SMENTISCE LA CHIUSURA DELL’AMBULATORIO VACCINALE DI PESCINA


QUIRINO D’ORAZIO, sindaco di San Benedetto dei Marsi

L’ AMBULATORIO VACCINALE DI PESCINA RESTERÀ APERTO –
Dopo aver appreso della falsa notizia diffusa questa mattina circa la chiusura dell’Ambulatorio vaccinale di Pescina, ho preso contatto con i dirigenti della ASL 1 Avezzano Sulmona L’Aquila, in particolare con il gentilissimo Dr. Vincenzo Grasso e con l’instancabile Operatrice Vaccinale Todisco Noris.
Dopo aver ascoltato le loro parole, mi trovo costretto a smentire quanto da qualcuno affermato ed a riferirvi quanto segue.
NON E’ ASSOLUTAMENTE VERO CHE IL CENTRO VACCINALE DI PESCINA VERRA’ CHIUSO E QUESTE NOTIZIE FALSE VANNO ASSOLUTAMENTE SMENTITE.

IL CENTRO VACCINALE DI PESCINA, DUNQUE, RESTERA’ APERTO IN TUTTI I GIORNI DELLA SETTIMANA E SEGUIRA’ QUESTE DIRETTIVE:

Dal Lunedi alla Domenica resterà aperto per la SORVEGLIANZA ATTIVA DI TUTTE LE PERSONE IN QUARANTENA;
Il Martedi e Giovedi, verranno effettuate, dietro programmazione, LE VACCINAZIONI NON DIFFERIBILI DEI NEONATI, GARANTENDO TUTTE LE VACCINAZIONI DI CUI AL DECRETO LORENZIN;
VERRANNO IN OGNI CASO GARANTITI TUTTI I SERVIZI URGENTI ED INDIFFERIBILI.
Non è superfluo evidenziare che tutte le attivita’ di vaccinazione avverrano solo ed esclusivamente dietro prenotazione al seguente numero telefonico:
0863-899259.
Al fine di agevolare il lavoro del valoroso personale della struttura, lo stesso chiede gentilmente di telefonare dopo le ore 12;00.

PER L’ALTO SENSO DI RESPONSABILITA’ CHE SENTO SULLE SPALLE, ERA MIO DOVERE FORNIRE A TUTTI I CITTADINI DELLE NOSTRE COMUNITA’ NOTIZIE UTILI E SOPRATTUTTO VERE.
IN QUESTO DIFFICILISSIMO MOMENTO, I NOSTRI CITTADINI HANNO SOLO BISOGNO DI ESSERE TUTELATI E PROTETTI, A PRESCINDERE DAI COLORI POLITICI DI APPARTENENZA.
NON E’ QUESTO IL MOMENTO DELLE TIFOSERIE DA STADIO.
E’ QUESTO, INVECE, IL MOMENTO IN CUI BISOGNA STRINGERE I DENTI COME NON LO ABBIAMO MAI FATTO PRIMA.
INVITO PERTANTO TUTTI A FARE SQUADRA ED A CHIEDERE LA COLLABORAZIONE DA PARTE DI TUTTE LE FORZE IN CAMPO.
QUESTO E’ IL MOMENTO DELL’UNIONE E DELLA SERIETA’, NON DELLE STRUMENTALIZZAZIONI E DELLE BEGHE PERSONALI.
CORAGGIO, UMILTA’ E LAVORARE SODO. SOLO COSì RIUSCIREMO A SCONFIGGERE QUESTA TERRIBILE BESTIA CHE CI SI E’ PARATA DAVANTI!!!

Il Sindaco Avv. Quirino D’Orazio

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24