IL TIMBALLO ABRUZZESE


Il timballo è la versione abruzzese della celebre lasagna. Ancora una volta, le ricette variano a seconda dell’area e del modo in cui sono state tramandate: troviamo un timballo fatto di scrippelle(fritattine sottilissime di acqua, farina e uova preparate in padella) e pallottine di carne a Teramo, oppure composto da sfoglie, o da pasta secca al forno ricoperta da un guscio di pasta frolla o sfoglia. I puristi del timballo affermano che quello vero abruzzese sia il teramano, realizzato con le scrippelle e le polpettine di carne. Qualunque sia l’originale, del timballo esistono molte versioni, tra cui anche alcune in bianco con macinato, carciofi e zucchine, e vale la pena assaggiarle tutte almeno una volta, se non altro per decidere quale sia la nostra preferita!

 

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS

Potrebbe interessarti:

AUTOSTRADA DEI PARCHI DAL GOVERNO RISPOSTE SU SICUREZZA : VACCA “IL CAMBIO DI PASSO CON I PRECEDENTI GOVERNI PARTE ANCHE DALLA TRASPARENZA“

  “Sicurezza e trasparenza nella gestione delle infrastrutture sono una priorità per questo Governo e …