Inaugurazione sottopasso stazione ferroviaria Pineto. L’apprezzamento della FIAB


E’ stato inaugurato sabato pomeriggio il rinnovato sottopasso della stazione ferroviaria di Pineto.

Nuovo look, moderno e funzionale, ma soprattutto l’installazione di canaline, sulle scalinate, che permettono l’agevole trasporto delle biciclette che, ricordiamo, sui treni regionali abruzzesi viaggiano gratuitamente.

Come FIAB non possiamo che complimentarci con il Comune di Pineto e Rete Ferroviaria Italiana per la scelta, che permetterà così ai tanti che fruiscono del treno e della bicicletta per gli spostamenti quotidiani e a fini turistici, di utilizzare più agevolmente i mezzi. Un esempio che dovrebbe essere preso da tutti i Comuni abruzzesi, anche per il rispetto di quanto previsto dall’art. 8, comma 1, della Legge Regionale 8/2013 e della Legge Nazionale 2/2018, che dispone che “I comuni sedi di stazioni ferroviarie o di autostazioni o di stazioni metropolitane prevedono, in prossimità delle suddette infrastrutture, la realizzazione di velostazioni, ovvero di adeguati impianti per il deposito custodito di cicli e motocicli, con eventuale annesso servizio di noleggio biciclette.”

Un segno di civiltà, e di lungimiranza, visto il crescente interesse che il turismo in bicicletta riveste anche nell’economia italiana, turismo che la realizzazione della ciclovia turistica di interesse nazionale “adriatica”, con il progetto Bike to Coast della Regione Abruzzo, farà aumentare nei nostri territori, nei prossimi anni

Non a caso il Comune di Pineto è nella rete dei ComuniCiclabili FIAB, amministrazioni che si sono messe in gioco per migliorare il loro territorio in funzione della fruizione ciclistica dello stesso, e questo ulteriore tassello contribuirà a migliorare la vita dei ciclisti locali e non solo.

Speriamo, in un futuro prossimo, di vedere tutte le stazioni abruzzesi adeguate alle esigenze dei ciclisti e che la LR 8/2013 e la Legge 2/2018, entrambe disciplinanti la mobilità ciclistica, trovano piena attuazione in tutti i Comuni e le Province della nostra regione.

SOTOP

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

A24-A25 QUANDO L’EDUCAZIONE ARRIVA DAL CASELLO ELETTRONICO

Per motivi di lavoro, mi trovo spesso a percorrere le autostrade A24 e A25, ma …