Incendio sul Morrone, pm: “I responsabili pagheranno”


Il Monte Morrone è andato letteralmente in fumo trascinando con sé animali, piante e la biodiversità che lo caratterizzava. Proseguono le operazioni di spegnimento con Canadair ed elicotteri, mentre si indaga per risalire ai colpevoli. E’ stata aperta un’inchiesta ed il procuratore capo Giuseppe Belelli, nel corso di un sopralluogo, ha detto: “Stiamo cercando le tracce e gli elementi utili a ricostruire le cause di questo incendio. Si tratta di reati gravi, come incendio boschivo doloso, e forse anche di disastro ambientale, questo lo valuteremo. Di certo faremo di tutto per assicurare alla giustizia i responsabili”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24