INCIDENTE ALLA LFOUNDRY, MORTO L’OPERAIO CADUTO DA UN LUCERNAIO


Non ce l’ha fatta l’operaio che lavorava per una di Cesena che ieri, mentre stava compiendo alcuni lavori di manutenzione è caduto riportando serie ferite.

S.M., 50 anni, di Siracusa, queste le iniziali dell’uomo, è morto all’ospedale dell’Aquila, dove era stato trasportato d’urgenza appena dopo l’incidente. I medici hanno tentato di tutto per salvargli la vita, l’operaio è stato sottoposto anche ad un intervento chirurgico, ma le ferite riportate dalla caduta erano troppo gravi.

Sulla vicende è stata aperta un’indagine, ieri, gli uomini del commissariato e dell’ispettorato del lavoro di Avezzano, hanno compiuto sul posto i rilievi del caso, preso informazioni, per chiarire le cause di questo incidente mortale che è costato la vita ad un lavoratore.

La Fiom-Cigl , ha indetto per oggi uno sciopero e un presidio fuori la fabbrica, sciopero di due ore indetto anche dalla Fim-Cisl.

Commenti Facebook

About Andrea Di Pietro

Andrea Di Pietro
Andrea Di Pietro, 35 anni penna e fotografo dello sport e della cronaca abruzzese. Dal 2015 collabora con ilfaro24 e Marsicasportiva. Dal 2017 avvia la collaborazione con il quotidiano IlCentro, scrivendo del campionato di Promozione girone A e B