INCIDENTE MORTALE SUL LAVORO: GIARDINIERE CADE DA UN ALBERO NEL GIARDINO DI SILVIO BERLUSCONI


Marco Pastore, il giardiniere di 29 anni morto a Villa Gernetto

E’ accaduto in una delle case di Silvio Berlusconi, precisamente a Gerno, frazione di Lesmo (Monza), in Villa Gernetto. Anche in casa dell’ex presidente del Consiglio e attuale leader del centrodestra accadono incidenti mortali sul lavoro. Infatti da quanto si apprende, il giardiniere ventinovenne Marco Pastore, che stava lavorando questa mattina su un albero all’interno della villa, è caduto pesantemente a terra da un’altezza di circa 15 metri. E’ intervenuta prima un’ambulanza del 118 per i primi soccorsi e poi è stato trasportato in elisoccorso al San Raffaele di Milano. L’uomo sarebbe giunto al nosocomio in gravissime condizioni dove il giovane sarebbe spirato più tardi. A darne la notizia il Giornale di Monza.

In queste ore le autorità stanno eseguendo i dovuti accertamenti per capire se sono state rispettate le norme di sicurezza sul lavoro.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24