INDOVINA CHI (…è lo zozzone)? VI SVELIAMO CHI È STATO


La cooperativa Lybra. Questo pomeriggio, nonostante la pioggia, i ragazzi della Lybra hanno ripulito il luogo dove lo zozzone di Capistrello ha deciso di lasciare diverse buste di immondizia. C’è voluta un’oretta ma per fortuna l’area è ora di nuovo libera dai rifiuti.Purtroppo per questioni di privacy non possiamo svelare l’identità dello zozzone, ma con tutti gli indizi che abbiamo pubblicato non sarà difficile per le Istituzioni, se vorranno, identificare l’incivile.”Avevamo già deciso di occuparcene da qualche giorno, ma abbiamo sperato fino a questa mattina in un pentimento dello zozzone, che però non c’è stato”, ci dicono i ragazzi di Lybra, “l’immondizia era ancora tutta lì e allora siamo intervenuti. Alla fine abbiamo raccolto 7 sacchi di indifferenziata”.Lybra è una cooperativa sociale con sede a Capistrello, si è occupata fino a dicembre 2017 del verde pubblico comunale, mentre proprio in questi giorni si sta occupando della campagna 5×1000.”Ogni anno chiediamo ai nostri amici e conoscenti di destinare il loro 5×1000 alle nostre attività, è un piccolo supporto che però ci aiuta a realizzare i nostri progetti, legati anche alla protezione e valorizzazione del territorio”.Per destinare il 5×1000 a Lybra è sufficiente indicare la scelta del CF 01835040666 durante la dichiarazione dei redditi.

Commenti Facebook

About Andrea Di Pietro

Andrea Di Pietro
Andrea Di Pietro, 35 anni penna e fotografo dello sport e della cronaca abruzzese. Dal 2015 collabora con ilfaro24 e Marsicasportiva. Dal 2017 avvia la collaborazione con il quotidiano IlCentro, scrivendo del campionato di Promozione girone A e B

Potrebbe interessarti:

Tese correnti molto fresche soffieranno sull’Abruzzo. Temporali o acquazzoni nella notte, poi migliora

Meteo Nowcasting. Dal radar doppler della Protezione Civile (girovaghi.it), il fronte temporalesco seguito da aria …