Insediamento Gpl al Porto di Ortona, l’Autorità Portuale dice no


Il sindaco Leo Castiglione ha annunciato con estrema soddisfazione che è arrivato il parere sfavorevole per la realizzazione di un deposito di 25mila metri cubi di Gpl nel porto di Ortona da parte dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico. 
L’Autorità di Sistema dopo essere stata interpellata dal Ministero dello Sviluppo Economico ha approvato una relazione tecnico-amministrativa che mette in evidenza le numerose incongruenze del progetto presentato dal Gruppo Tosto srl per un deposito di ricezione, stoccaggio e scarico di Gpl nell’area dello scalo di Ortona.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24