ITALIANO UCCISO IN MESSICO CON DUE COLPI DI PISTOLA ALLA TESTA


Due colpi di pistola alla testa ed il sacco chiuso in un sacco di plastica con all’interno un bigliettino con scritto: “Questo mi è successo per essere un ladro”. Così è morto Alberto Villano, intermediario finanziario residente a Pavia. L’uomo si trovava in Messico, nella città di Tlaltizaplan. Sul caso sta indagando la polizia messicana.

 

Fonte: La Provincia Pavese

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24