La Business Unit Cargo di Tua e Captrain rinnovano la partnership commerciale e potenziano i servizi merci su ferro


Un nuovo impulso per l’economia abruzzese viaggia sulla rotaie della direttrice adriatica
andando a potenziare direttamente i traffici nel polmone produttivo abruzzese, la Val di
Sangro, e nell’Interporto d’Abruzzo.
La Business Unit Cargo (Ferrovia Adriatico Sangritana) di TUA e l’impresa ferroviaria
Captrain hanno sancito, con il rinnovo contrattuale odierno, il consolidamento di una
partnership già collaudata.
La sottoscrizione del nuovo accordo commerciale tra le due imprese ferroviarie si è tenuta
nel corso di una conferenza stampa a Pescara presso la sede di presidenza di Tua Spa nella
quale sono intervenuti, tra gli altri, il presidente dell’azienda regionale di trasporti, Tullio
Tonelli e l’amministratore delegato di Captrain, Mauro Pessano.
Il nuovo accordo quadro, che avrà una durata di due anni e terminerà il 31 dicembre 2019,
prevede che tutti i treni in partenza ed in arrivo a Fossacesia contrattualizzati da Captrain (13
coppie di treni a settimana) e tutti i treni da e per l’Interporto d’Abruzzo (3 coppie di treni a
settimana) contrattualizzati da TUA, siano effettuati in collaborazione, il tutto disciplinato con
due distinti contratti applicativi.
Il primo contratto applicativo svilupperà un fatturato di circa 3 milioni di euro, il secondo quasi
un milione.
La produzione commerciale annua attesa dall’accordo commerciale tra le due imprese
ferroviarie è di circa 700 coppie di treni.
La Business Unit Cargo (Ferrovia Adriatico Sangritana) e Captrain hanno avviato un discorso
di collaborazione commerciale dal 2013; le due imprese ferroviarie rappresentano una realtà
per il trasporto merci che collega il versante adriatico con l’Europa.
Il punto di forza dei due vettori ferroviari è la complementarietà strategica ed operativa;
infatti, pur operando su due bacini geografici completamente diversi (Captrain al nord Italia e
Tua a centro-sud), sono riusciti a trovare le giuste convergenze e sinergie, improntate
sull’efficientamento dei costi e sull’ottimizzazione del servizio.
Soddisfatto il presidente di Tua Spa Tullio Tonelli: “Rinnoviamo una partnership per noi
strategica – ha dichiarato il presidente dell’azienda regionale di trasporti – perché
consolidiamo una collaborazione rilevante e già matura con Captrain. Inoltre – ha
sottolineato Tonelli – essere parte attiva, con la nostra ferrovia, di un percorso di crescita
produttiva ed economica di questa regione non può che far bene e auspico che si possa
procedere sempre maggiormente in questa direzione”.
Sulla stessa linea d’onda del presidente Tonelli anche l’amministratore delegato di
Captrain, Mauro Pessano: “Siamo molto soddisfatti di questa collaborazione avviata
già sei anni fa e che ha visto una continua crescita delle attività. Le nostre società
condividono l’obiettivo di sviluppare sempre di più i traffici ferroviari in sicurezza ed
efficienza. Questo è un esempio di successo al servizio dell’economia italiana ed
abruzzese in particolare”

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24