LA CASA EDITRICE “EDIZIONI KIRKE” RENDE NOTA L’USCITA DEL LIBRO “AVEZZANO E IL PROSCIUGAMENTO DEL FUCINO” di GUIDO JETTI


Dalla quarta di copertina del libro: «Tra la fine del Settecento e i primi anni dell’Ottocento si riaprì prepotentemente la “questione del Fucino”, col proposito di risolvere in maniera de-finitiva, ripristinando l’antico Emissario romano, il millenario problema legato al regime discontinuo delle sue acque, che alternavano ritiri e inondazioni a danno degli abitati ri-puari. Questo libro ripercorre le fasi cruciali che porteranno al prosciugamento del terzo lago d’Italia per estensione, impresa che scriverà negli annali della storia il nome di Alessandro Torlo-nia e dei suoi tecnici, ma segnerà anche l’inizio di controversie e rivendicazioni sul piano giuridico, sociale e ambientale che si protrarranno per quasi un secolo, testimoniando, nello stesso tempo, la graduale ascesa di Avezzano, da modesto borgo rivierasco a capoluogo del distretto della Marsi-ca».
Il volume è corredato da foto inedite e da una silloge di documenti ottocenteschi, tra i quali anche alcuni atti relativi all’antico culto della Madonna di Pietraquaria.

Guido Jetti è nato ad Avezzano (L’Aquila) nel 1932. Magistrato dal 1958, ha presieduto la quinta sezione penale della Corte Suprema di Cassazione, collaborando a numerose riviste giuridiche.
Appassionato di ricerche storiche e archivistiche, ha scritto: Cronache della Marsica (1978); Fucino, massoni e preti (1983); Camillo Corradini nella storia politica dei suoi tempi (2004); Il referendum istituzio-nale (tra il diritto e la politica) (2009); La Destra prima della Fiamma. La parabola del Partito fusionista ita-liano (2011).
Per Edizioni Kirke ha già pubblicato: La Marsica in due secoli. Tra intellettuali, sovversivi e latifondisti (2012); Il Re, il Parlamento e le barricate di Napoli (1848-1849) (2014).

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24