Offerta mypos a 29€

‘LA CONTEA DEI MARSI’, SUCCESSO PER LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI GIANCARLO SOCIALI


Alina Di Mattia presenta il libro di Giancarlo Sociali

LA CONTEA DEI MARSI’, SUCCESSO PER LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI GIANCARLO SOCIALI

Finché al mondo esisteranno ricercatori caparbi e scrupolosi come Giancarlo Sociali, la memoria storica non andrà mai persa.

Successo per la presentazione del libro La Contea dei Marsi, l’ultimo lavoro dello storiografo abruzzese Giancarlo Sociali, che narra la storia del nostro popolo a partire dal IV sec. a.C. ad oggi, passando per la distruzione di Celano ad opera di Federico II e la successiva deportazione dei celanesi a Malta.
L’evento, condotto dalla nostra corrispondente Alina Di Mattia, si è svolto presso la Chiesa della Madonna delle Grazie a Celano, proprio in quella struttura che conserva ancora tracce del passaggio dei Cavalieri Templari nella città abruzzese.

Un minuzioso lavoro di ricerca quello dell’autore, per portare a galla dettagli, particolari spesso sottovalutati da chi ci ha preceduto e che riconducono ad una visione storico-culturale completa ed ancora più accurata del nostro territorio.

Manuela Ciaccia, Giancarlo Sociali durante la presentazione del libro La Contea dei Marsi

Sociali non si è fermato davanti alle verità scritte da chi ‘non c’era in quel periodo’, come ha sottolineato l’antropologa Manuela Ciaccia, intervenuta alla presentazione, la quale ha illustrato in maniera singolare ed esaustiva l’opera, curandone eccellentemente la prefazione. L’autore del libro, infatti, è andato oltre la storia raccontata da chi ha percorso questo cammino nei secoli precedenti, spinto da dubbi, incertezze, domande in cerca di risposte arrivate proprio scannerizzando e studiando capillarmente i testi degli autori del passato. Come la vicenda portata alla luce dallo studioso celanese, relativa alla kimera presente nel kardiophilax del VII secolo a.C. rinvenuto ad Aielli, ancora non riconosciuta quale unica e vera kimera dei marsi.

Alina Di Mattia presenta il libro di Giancarlo Sociali

Non soltanto studioso e appassionato di storia locale ma anche scultore, e poi marito, padre, figlio con quei valori tipici del popolo dei marsi che rivendica con furore la verità storica da libero pensatore libero da pregiudizi, come ama definirsi. Proprio in questi giorni è in mostra, presso il Centro commerciale dei Marsi, ad Avezzano, la sua ultima creazione: una straordinaria scultura realizzata in un tronco di castagno secolare che rappresenta un fiero e possente guerriero marso. Per saperne di più >>> Marso, il guerriero che ritorna dal passato.

Oggi, alle 16.45, si bissa con un nuovo appuntamento per l’approfondimento della vicenda dei Templari, con visita guidata nella chiesa.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24