La DMC Terrextra Marsica alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano


 

La BIT 2018 si è svolta dall’11 al 13 febbraio alla Fiera Milanocity e la DMC Marsica “Terrextra” è stata presente all’interno dello stand della Regione Abruzzo, portando proposte e pacchetti turistici relativi alle tante emergenze ambientali e culturali del nostro territorio.

Attraverso la collaborazione dell’Associazione YouCanGo e del Tour Operator “Marsi”, sono stati gestiti più di 40 appuntamenti con operatori e buyers provenienti da 15 Paesi, di cui 10 extraeuropei.

Le proposte più apprezzate e che costituiranno la base per l’elaborazione di prodotti turistici, riguardano principalmente le attività outdoor e i cammini, anche religiosi, le visite ai siti archeologici e le attività all’interno dei pachi naturali, oltre naturalmente alla combinazione di visite culturali e esperienze enogastronomiche.

Di particolare rilevanza l’interesse dimostrato dai rappresentanti di Paesi come Oman e Bahrain che indicano come i Paesi extra europei ed emergenti dimostrino apertura verso nuove mete: dopo aver sperimentato le grandi città d’Arte i turisti stranieri cercano luoghi insoliti e nuove scoperte (tendenza peraltro presente già da qualche anno). L’Abruzzo in questo può fare molto e la Marsica intende giocare un ruolo di primo piano attraverso l’operato della DMC.

Possiamo cogliere l’obiettivo di  promuovere e sviluppare il turismo in un’area, la Marsica, di grande interesse storico e ambientale, già vocata alle produzioni agricole di eccellenza, accrescendo la nostra consapevolezza  delle potenzialità del nostro territorio. 

Questa è la sfida che sta portando avanti con convinzione  la DMC Terrextra Marsica.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24