LA MARSICA, CENTRO NEVRALGICO FRA SPACCIO E CRIMINALITA’


La Marsica ed il Fucino si confermano un importante centro per lo spaccio e la criminalità . Ben 16 gli avvisi di garanzia emessi nelle scorse ore dalla Direzione Distrettuale Antimafia di L’Aquila,  per associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti .

Tre bande radicate sul territorio, una delle quali capeggiata da ” l’Eroe del Fucino “, il nordafricano che era balzato alle cronache nel 2012 per aver salvato una famiglia finita con l’auto in un canale Fucense. La clientela era composta per la maggior parte da Marsicani ed era accuratamente selezionata da una donna , anch’essa indagata , che si sarebbe poi rivelata essere la compagna di uno dei boss . Gli inquirenti ipotizzano un giro per diverse migliaia di euro.

Giandomenico D’Angelo

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24