Preventivo acquisto auto

LA PANARDA


UN USANZA CULINARIA MEDIEVALE ABRUZZESE

la panarda abruzzese, simbolo della tradizione contadina e del sentimento di solidarietà e condivisione, un momento di festa e contemporaneamente di riflessione sulla società e sulla capacità empatica.  Essa consiste in un grande e abbondante banchetto, almeno trenta sono le portate previste, rigorosamente appartenenti alla cucina locale, le cui radici risalgono all’epoca medievale. L’arrivo a tavola delle pietanze era preannunciato dallo scoppio i un cannone. La consuetudine che colpisce, della Panarda, è la varietà tra pietanze più ricche e piatti più umili. Non manca l’agnello, cucinato durante le feste con cacio e uova.
Per le genti d’Abruzzo la ritualità e la sacralità di onorare l’ospite a tavola ha radici antichissime. Nasce così in secoli tumultuosi e precari, soprattutto a partire dal ‘500-‘600, il rito della panarda.
Oggi sono diversi i borghi della Marsica, comprensorio territoriale che raggruppa diversi comuni della provincia dell’Aquila, che ancora celebrano quest’antica tradizione gastronomica, Sulmona, Lanciano, Villavallelonga.

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Attualmente resp. sala stampa del Talent ONLY FOR NUMBER ONES in Calabria, e resp. della sala stampa e produttore del talent LA NUIT D'ETOILE D'OR . Resp. nazionale delle comunicazioni istituzionali dell'OPES DANZA. Presidente della Royal Stage Academy e della The Soul Flies Academy Dance. Resp. delle comunicazioni ed immagine del ballerino di pizzica Stefano Campagna. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS
Nuova collezione Spartoo